Società & Ambiente

Ato Cosenza, Manna: «De Caprio disponibile a risolvere l’emergenza»

Il presidente dell'Ato Cosenza, Marcello Manna ha incontrato ieri a Catanzaro l'assessore regionale all'Ambiente, Sergio De Caprio. Ecco cosa si sono detti.

Prosegue anche in piena emergenza sanitaria il lavoro dell’Ambito Territoriale Ottimale del distretto 1 – Cosenza. «Ieri ho incontrato nella cittadella l’assessore regionale all’Ambiente Sergio De Caprio. Era presente in videoconferenza il direttore dell’Ufficio Comune Francesco Azzato» scrive in una nota il sindaco di Rende, Marcello Manna.

«Abbiamo illustrato lo stato emergenziale del sistema impiantistico attualmente in uso, oltre al quadro preciso della situazione amministrativa e delle problematiche economiche e gestionali che attualmente il distretto più grande della Calabria si trova a dover fronteggiare. L’assessore Sergio De Caprio», meglio conosciuto come “Capitano Ultimo“, «ha espresso soddisfazione per il lavoro compiuto dall’ATO 1 e, in particolare, dall’Ufficio di Presidenza, manifestando la propria disponibilità a supportare qualsiasi azione venga promossa per la risoluzione delle criticità di sistema: dall’individuazione dei siti in cui realizzare gli impianti alla definizione di sistemi di riscossione più efficaci.

L’assessore regionale all’Ambiente, Sergio De Caprio ha concluso l’incontro auspicando un’azione collettiva da parte dei comuni per l’attivazione di ogni possibile strumento necessario all’efficentamento del sistema e al raggiungimento di una stabile sostenibilità economica e gestionale.

«Sono soddisfatto per il riconoscimento da parte dell’amministrazione regionale dell’operato sin qui svolto da ATO 1 – Cosenza e sono altresì certo che lavoreremo in sinergia per costruire una moderna rete di infrastrutture indispensabile per la corretta gestione dei rifiuti e per uscire da questa fase emergenziale» ha concluso Marcello Manna.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina