Dalla Calabria

Coronavirus, decessi in Calabria: si aggrava la situazione a Catanzaro

Quattro morti negli ospedali di Catanzaro, di cui tre provenienti dalla Casa di Riposo di Chiaravalle Centrale. Altri due decessi a Crotone.

Notte di decessi in Calabria nell’ambito dell’emergenza coronavirus. Sono sei le persone che non ce l’hanno fatta a vincere la battaglia contro il Covid19, di cui due sono riconducibili alla Casa di Riposo “Domus Aurea” di Chiaravalle Centrale. La situazione nel comune situato in provincia di Catanzaro è drammatica. I contagi, secondo i dati ufficiali, sono saliti a 73.

I pazienti deceduti erano ricoverati sia al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro che al “Mater Domini“. Tre si trovavano nell’ospedale Hub catanzarese e uno a Germaneto. Gli altri sono morti nell’ospedale di Crotone.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina