Dalla Calabria

Regione Calabria, Spirlì: «Aiuti per commercianti e artigiani»

Il vicepresidente della Giunta regionale, Nino Spirlì ai calabresi: «Aiuteremo tutte le famiglie in difficoltà, la Lega non abbandona nessuno».

«Da giorni siamo a lavoro per dare risposte alle migliaia di calabresi in ginocchio a causa del fermo voluto dal Governo per contenere il coronavirus. C’è bisogno di agire, in fretta. “Riparti Calabria” è un primo segnale. Forte, tangibile. Abbiamo stanziato 150 milioni di euro per non lasciare indietro nessuno» afferma in una nota il vicepresidente della Giunta regionale, Nino Spirlì.

«Oggi a conclusione di una settimana di lavori, e con “le carte in mano”, sento l’esigenza di comunicare a commercianti ed artigiani che non verranno lasciati soli in un momento così delicato per la nostra Terra. Il piano presentato dalla presidente Santelli da 150 milioni di euro è frutto di un’intensa collaborazione tra i miei assessorati (commercio e artigianato) e gli altri colleghi assessori. Ci saranno aiuti per tutti. La Lega è sempre attenta alle esigenze, alle necessità e alle urgenze dei territori. Non abbandona coloro i quali rappresentano la spina dorsale dell’economia della Nostra Regione. Siamo stati i primi a stanziare così tanti soldi per fare fronte alle urgenze».

«In Giunta abbiamo approvato il piano di aiuti e, adesso, dal confronto diretto con le rappresentanze di settore, nasceranno le successive fasi per arrivare ad una equa a ed attenta distribuzione degli aiuti alle categorie. Ci tengo a ringraziare i funzionari dei miei due assessorati per il lavoro alacre. Stiamo studiando altre forme di aiuti. Ora i calabresi». conclude Nino Spirlì.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina