CronacaIn evidenza home

Paziente morto di Cetraro, l’Ao di Cosenza rettifica: «Tampone positivo, ma…»

L'Azienda ospedaliera di Cosenza precisa che il paziente morto di Cetraro era risultato positivo al tampone. Confermata la nostra notizia.

Riceviamo e pubblichiamo la precisazione dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, a firma di Elly Sirianni.

A parziale precisazione del comunicato precedente e scusandomi dell’inesattezza di informazioni generate esclusivamente dall’aver io frainteso le comunicazioni verbali rese dai medici, chiarisco quanto segue:

Il tampone faringeo del paziente 1 calabrese, deceduto nella giornata di ieri  proveniente dal lodigiano, risultato positivo, non è stato confermato da un successivo esame più approfondito – ricerca del virus su liquidi di lavaggio broncoalveolare – che ha  dato risultato indeterminato. (Elly Sirianni)

La nota dell’Azienda ospedaliera conferma in maniera inequivocabile che le notizie in nostro possesso erano attendibili, ufficiali e autentiche (LEGGI QUI L’APPROFONDIMENTO). Siamo anche convinti che la dottoressa Sirianni non abbia frainteso nulla, visto che i comunicati sono sempre precisi. Abbiamo soltanto smascherato una triste verità. Il caso è chiuso. (alan)

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina