AttualitàDalla CalabriaIn evidenza home

Vigile del fuoco morto, il cordoglio del sindaco

Mario Occhiuto si unisce al dolore della famiglia di Bonaventura "Angelo" Ferri, stroncato questa mattina dal Covid-19

Profondo cordoglio è stato espresso dal sindaco Mario Occhiuto per la scomparsa, avvenuta all’Ospedale Mater Domini di Catanzaro, del vigile del fuoco cosentino Bonaventura Ferri,  ricoverato da diverse settimane a causa del coronavirus.

«Una notizia – ha commentato Occhiuto nel messaggio di cordoglio indirizzato ai familiari del vigile – che non avremmo mai voluto apprendere e che ci rattrista enormemente. Giungano alla moglie e alla famiglia, profondamente colpite negli affetti più cari, i sentimenti della mia più affettuosa vicinanza, insieme a quelli dell’intera comunità cosentina. Parimenti, rivolgo un pensiero di eguale vicinanza a tutti i suoi colleghi e all’intero corpo dei vigili del fuoco, a cominciare dal comandante provinciale. In questo triste momento mi preme ricordare le qualità umane e professionali del nostro concittadino, da sempre impegnato in prima linea nell’assolvimento del suo dovere cui si dedicava con grande impegno ed onorando la divisa in ogni istante della sua meritoria attività».

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina