giovedì,Luglio 18 2024

Coronavirus in Italia, decrescita dei positivi. Oltre 2mila guariti: i nuovi dati

Il numero totale di attualmente positivi da coronavirus è di 104.657, con una decrescita di 548 assistiti rispetto a ieri. Ecco i nuovi dati.

Coronavirus in Italia, decrescita dei positivi. Oltre 2mila guariti: i nuovi dati

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 29 aprile 2020, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 203.591, con un incremento rispetto a ieri di 2.086 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 104.657, con una decrescita di 548 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi 1.795 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 68 pazienti rispetto a ieri. 19.210 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 513 pazienti rispetto a ieri. 83.652 persone, pari al 80% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto a ieri i deceduti sono 323 e portano il totale a 27.682. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 71.252, con un incremento di 2.311 persone rispetto a ieri.

I dati complessivi dell’emergenza coronavirus in Italia

Sono 203.591 i casi totali dall’inizio della pandemia:

  • 104.657 persone attualmente positive
  • 27.682 deceduti
  • 71.252 guariti.

Variazioni rispetto al precedente bollettino:

  • +2086 nuovi casi positivi
  • +323 deceduti
  • +2.311 guariti

Tra i 104.657 attualmente positivi (-548):

  • 83.652 si trovano in isolamento domiciliare (+33)
  • 19.210 ricoverati con sintomi (-513)
  • 1.795 in terapia intensiva (-68)

Sono 1.910.761 (+63.827) i tamponi effettuati.

I casi attuali di coronavirus nelle regioni italiane

  • 36.122 in Lombardia
  • 15.521 in Piemonte
  • 11.862 in Emilia Romagna
  • 8.369 in Veneto
  • 5.663 in Toscana
  • 4.535 nel Lazio
  • 3.576 in Liguria
  • 3.347 nelle Marche
  • 2.927 in Puglia
  • 2.782 in Campania
  • 2.145 in Sicilia
  • 1.976 in Abruzzo
  • 1.463 nella Provincia autonoma di Trento
  • 1.227 in Friuli Venezia Giulia
  • 845 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 761 in Sardegna
  • 753 in Calabria (LEGGI QUI)
  • 261 in Umbria
  • 194 in Basilicata
  • 193 in Molise
  • 135 in Valle d’Aosta

Articoli correlati