CronacaIn evidenza home

Assembrati con la droga in casa: 4 denunce a San Demetrio Corone

I carabinieri della Compagnia di Corigliano hanno sorpreso quattro ragazzi assembrati in casa con la droga a San Demetrio Corone.

I carabinieri della Compagnia di Corigliano hanno denunciato a piede libero quattro persone di età compresa fra i 30 e i 18 anni ipotizzando a loro carico il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari dell’Arma, infatti, sono entrati nell’abitazione della nonna di uno dei più giovani, il 18enne, con non poca difficoltà, dal momento che gli stessi non hanno collaborato all’invito di aprire la porta.

Marijuana e cocaina a San Demetrio Corone

Nell’occasione, i carabinieri hanno rinvenuto addosso ad un ragazzo una dose già confezionata di marijuana, nonché all’interno di un vaso del balcone del soggiorno i militari hanno trovato un cofanetto con altra analoga sostanza. Nel prosieguo della perquisizione i carabinieri hanno scovato all’interno di un tavolino del soggiorno del materiale per il confezionamento, la pesatura ed il taglio delle sostanze stupefacenti. Altra marijuana e cocaina, per un peso totale di circa 5 grammi della prima sostanza e di 2 grammi della seconda, oltre che ad uno spinello già preparato, di cui i quattro erano riusciti a disfarsi, lanciandola dal balcone dell’abitazione, alla vista dei carabinieri, sono state trovata nel cortile sotto il balcone.

Sanzione anche per il mancato rispetto delle misure anti-contagio

Sulla base degli elementi raccolti, che facevano propendere per un uso non semplicemente personale della droga i quattro ragazzi sono stati denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Inoltre gli stessi poiché assembrati senza giustificato motivo, sono stati anche sanzionati per la specifica violazione prevista dalle disposizioni in materia di Covid-19.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina