Cosenza Calcio

E’ morto Gigi Simoni. Fu anche allenatore del Cosenza

Grave lutto nel mondo del calcio. E' morto Gigi Simoni che allenò anche il Cosenza. In carriera vinse la Coppa Uefa con l'Inter di Ronaldo.

A un anno e mezzo dal malore che lo aveva colpito nella sua casa in Toscana, Gigi Simoni viene definitivamente a mancare. L’ex tecnico di Napoli e Inter, 80 anni, il 20 giugno 2019 era stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cisanello di Pisa. In carriera il risultato più alto fu la vittoria della Coppa Uefa con Ronaldo il Fenomeno che decise la finale con la Lazio. Oggi ci ha lasciato, CosenzaChannel si unisce al cordoglio della famiglia e di tutto il mondo del calcio.

Gigi Simoni allenò il Cosenza

Gigi Simoni transitò in precedenza anche da Cosenza. Era l’estate del 1989, quella fresca della delusione per la mancata promozione in Serie A. Fino a qualche mese prima i Lupi di Bruno Giorgi, altro grande tecnico compianto, si coltivò il sogno della massima serie. Solo la classifica avulsa negò ai rossoblù il grande doppio salto. Ad ogni modo Simoni non riuscì a rispettare le ambizioni della vigilia e la squadra si ritrovò ben presto nei bassifondi della classifica. Dopo un roboante 1-4 col Pisa, fu esonerato dall’allora presidente Serra alla giornata numero 15. Al suo posto fu richiamato tra mille polemiche Gianni Di Marzio che traghetto la squadra alla salvezza nell’ultima partita di Trieste. 

Il cordoglio del Cosenza Calcio

«La scomparsa di Gigi Simoni è una triste notizia per il Cosenza Calcio, che il mister allenò in un periodo della sua lunga e prestigiosa carriera. Resta in noi il ricordo nitido di un signore del calcio, che ha fatto della mitezza e dell’eleganza un tratto distintivo del suo impegno sportivo. Oggi per la comunità rossoblu è un giorno di mestizia e addio. Un pensiero carico di commozione e vicinanza va alla sua famiglia e a tutti i suoi cari da parte del Cosenza Calcio».

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina