Cosenza Calcio

Toh, Guarascio si desta. Il Cosenza inizia con i test medici, poi…

Il presidente Guarascio ha autorizzato il medico sociale, Nino Avventuriera, a diventare operativo con la parte che gli compete. Nel pomeriggio i primi test.

Eugenio Guarascio ha battuto un colpo. Probabilmente l’esposizione mediatica negativa degli ultimi giorni ha fatto sì che rompesse per un attimo gli indugi. Ha infatti autorizzato questa mattina il medico sociale Nino Avventuriera a diventare operativo per l’ambito che lo riguarda. I calciatori inizieranno oggi con i primi test medici funzionali alla ripartenza. Per gli allenamenti, invece, si aspetterà l’incontro di giovedì tra il Ministro Spadafora e la Figc. Prima ancora il responso del Governo sul nuovo protocollo consegnato dai medici della Federazione.

I calciatori fuori città

I calciatori che non si trovano a Cosenza, ma che sono in Italia, rientreranno man mano dopo essere richiamati in Calabria per motivi di lavoro. Chi è all’estero, vale a dire RiviereBalhouli e Machach, dovrà invece attendere l’allenamento delle misure governative. Nel pomeriggio la dozzina di calciatori che hanno trascorso all’ombra della Sila l’isolamento si sottoporrà a tampone.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina