Dalla Calabria

Russo, Cisl Calabria ad ANCI regionale: «Comuni rinviino pagamento prima rata IMU»

La proposta è quella che i Comuni prendano in esame la possibilità di posticipare il pagamento dell’imminente scadenza della prima rata Imu.

Il Segretario generale della Cisl calabrese, Tonino Russo, ha scritto all’ANCI regionale sollecitando un intervento dell’Associazione presso i Comuni per un differimento del pagamento dell’IMU.

«Le preoccupanti ricadute economiche e sociali dovute all’emergenza COVID 19 – si legge nella lettera inviata da Russo – stanno inevitabilmente mettendo a dura prova tanto le imprese del territorio, quanto i lavoratori e le loro famiglie. Nonostante l’avvio, seppur lento, delle attività, viviamo ancora una fase molto delicata, caratterizzata dalla consapevolezza di un doveroso distanziamento sociale che condiziona i comportamenti individuali. Uno scenario che genera incertezze e forti preoccupazioni per le attività economiche e produttive, che lamentano difficoltà economiche nell’adempiere al loro dovere di contribuenti a ridosso di scadenze tributarie.

Di tutto questo, nei giorni scorsi, la Consulta Nazionale dei CAF (Centri di Assistenza Fiscale), facendosi interprete di questo disagio e in rappresentanza di migliaia di contribuenti, ha inviato al Ministero dell’Economia e delle Finanze e all’ANCI nazionale, una richiesta di sospensione dell’imminente scadenza della prima rata IMU prevista per il prossimo 16 giugno.

Sulla base di quanto sopra esposto e considerato che l’attuale legge di bilancio dà facoltà ai Comuni di differire i termini di versamento per situazioni particolari – prosegue il Segretario generale della Cisl calabrese –, si chiede un Vostro autorevole intervento presso i Comuni della Calabria affinché possano prendere in esame la possibilità di posticipare il termine del pagamento IMU o, in alternativa, di non applicare sanzioni e interessi in caso di ritardato versamento».Russo conclude ringraziando per l’attenzione, «nella consapevolezza di incontrare la sensibilità» dell’ANCI regionale.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina