CronacaIn evidenza home

Traffico illecito di rifiuti, anche la Calabria nel mirino

Smantellata una vasta rete in tutta Italia responsabile della realizzazione di discariche abusive e smaltimento illegale dei rifiuti

Un business da milioni di euro e un’operazione che dall’alba di oggi, mira a smantellare un sistema collaudato e radicato in molte regioni d’Italia, Calabria compresa. In Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia, i carabinieri del Noe di Milano, con il supporto del Noe e dei Comandi provinciali dei carabinieri competenti per territorio – circa 200 i militari impiegati – dalle prime ore di stamani stanno eseguendo un’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Torino su richiesta della Dda.

Nel mirino una «articolata organizzazione ritenuta responsabile di traffico illecito di rifiuti e realizzazione di discariche abusive, che ha smaltito illecitamente circa 23.000 tonnellate di rifiuti provenienti – su diversi canali – da vari impianti del Nord Italia». Una mole impressionante di rifiuti che non è sfuggita, evidentemente, agli investigatori che hanno avviato un’indagine sfociata nelle misure di oggi.

Mostra altro

Alessia Principe

Alessia Principe è una giornalista professionista. Nata a Cosenza, si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli studi di Messina. Durante gli studi, ha iniziato a lavorare come cronista per il quotidiano Edizione della Sera, occupandosi di cronaca. Subito dopo la laurea è diventata parte della redazione del quotidiano regionale Calabria Ora occupandosi delle pagine di spettacoli e cultura. Con la nomina di Piero Sansonetti come direttore de L’Ora della Calabria, ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore Spettacoli e Cultura dell'inserto “Macondo”. Nel 2014, è stata responsabile per la Calabria delle pagine di Cultura del quotidiano Il Garantista. Nel 2016 la sua mostra video-fotografica “Stati Uniti della Sila”, è stata esposta a Palazzo Arnone, prima personale realizzata interamente con smartphone a essere ospitata da una galleria nazionale in Italia. Nel 2018 ha pubblicato “Tre volte”, il suo primo romanzo per i tipi di Bookabook. Scrive di cinema per il blog dell’Huffington Post e racconti per riviste letterarie. Ha partecipato alla stesura della sceneggiatura del documentario “Il sogno di Jacob” ispirato alla vita di Nik Spatari e alla nascita del Musaba.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina