Cosenza Calcio

Procure non pagate, il 5 giugno l’udienza. Ecco l’arbitro scelto da Guarascio

Il Coni ha indicato giorno e orario dell'udienza relativa alle procure non pagate dal Cosenza. Il presidente Guarascio ha scelto il proprio arbitro.

Il Collegio di Garanzia del Coni ha ufficialmente fissato giorno e orario dell’udienza relativa alla vicenda delle procure non pagate dal Cosenza. Come noto, lo scorso 6 marzo, comparve sul portale del massimo organismo sportivo la news del contenzioso. E’ stato Fausto Pari a richiedere al presidente Eugenio Guarascio quanto pattuito in sede di calciomercato. L’ex difensore della Sampdoria scudettata lavora nell’autorevole agenzia di Tullio Tinti, procuratore tra i più quotati nel panorama italiano. L’istanza di arbitrato riguarda le commissioni di tre calciatori: l’attaccante Pierini e i centrocampisti Broh e Greco. Tra le parti nelle scorse settimane ci sono stati tentativi di conciliazione privata. Se andranno a buon fine l’arbitrato non sarà necessario.

Il Cosenza ha scelto il suo arbitro

L’udienza relativa alle procure non pagate dal Coenza si terrà alle 12 del prossimo 5 giugno. In quel mercoledì toccherà all’avvocato Pier Giorgio Maffezzoli fungere da arbitro della parte intimata. Vale a dire il club rossoblù. A causa delle restrizioni legate al contrasto del Covid-19, inolte, l’udienza si terrà in forma telematica.

Procure non pagate, l’udienza contro il Cosenza

Questo, infine, il comunicato del Coni. «Il Collegio di Garanzia comunica che l’Organo Arbitrale relativo all’istanza TMP Soccer (Fausto Pari)/Cosenza Calcio S.p.A., costituito dall’avv. prof. Mario Sanino, (Presidente), dall’avv. prof. Mario Stella Richter (arbitro della parte istante) e dall’avv. Pier Giorgio Maffezzoli (arbitro della parte intimata), ha fissato l’udienza preordinata all’esperimento del tentativo obbligatorio di conciliazione per il 5 giugno 2020, alle ore 12.00. L’udienza si terrà in forma telematica».

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina