GiudiziariaIn evidenza home

Ragazzo investito a Cosenza, aperta inchiesta per omicidio stradale

Aperta un'inchiesta per omicidio stradale dopo il decesso del 41enne di Cosenza. Indagata una donna. Incidente ripreso dalle telecamere.

La procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale per il decesso del 41enne di Cosenza, Natale Zafferano, investito circa dieci giorni fa su viale della Repubblica, una delle arterie stradali più trafficate della città bruzia. L’incidente è avvenuto di sabato sera, quello successivo alla fine del lockdown. Sotto inchiesta c’è una donna.

Secondo quanto apprende Cosenza Channel, il ragazzo – dopo essere stato preso in pieno dall’utilitaria – avrebbe sfondato il parabrezza con la testa, subendo un gravissimo trauma cranico. Già nell’immediatezza dei fatti le sue condizioni erano critiche. L’incidente, inoltre, sarebbe stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Quindi, per gli investigatori la dinamica sarebbe chiara. La velocità dell’auto, tuttavia, pare fosse nei limiti possibili della percorribilità su viale della Repubblica. Si ipotizza quindi che la donna fosse distratta e non che corresse al volante della sua macchina. Ipotesi, comunque, che saranno al vaglio della procura di Cosenza.

Natale Zafferano è deceduto dopo essere stato in coma per quasi due settimane. Agli atti dell’inchiesta, infine, ci sarebbero anche le telefonate registrate dalla Centrale Operativa, dal momento in cui i presenti hanno chiamato i soccorsi, cronometrando dunque il tempo che ha impiegato l’autoambulanza ad arrivare sul luogo dell’incidente.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina