martedì,Agosto 9 2022

Mancata zona rossa nel Bergamasco, pm sentono premier Conte

Il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte sarà sentito dai pm di Bergamo sulla mancata istituzione della zona rossa in provincia di Bergamo.

Mancata zona rossa nel Bergamasco, pm sentono premier Conte

La mancata zona rossa nel Bergamasco, a distanza di oltre tre mesi dall’inizio dell’epidemia, è uno degli argomenti della procura di Bergamo che indaga per capire se ci siano responsabilità penali che hanno cagionato la morte di migliaia di persone.

Da quanto emerge nelle ultime ore, i pm di Bergamo sentiranno il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, il ministro della Salute, Roberto Speranza e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. I tre membri del Governo nazionale dovrebbero essere sentiti come persone informate sui fatti direttamente a Roma. Al centro dell’indagine, la mancata istruzione della rossa nei comuni di Nembro e Alzano Lombardo.

Articoli correlati