giovedì,Giugno 20 2024

Boscaglia: «Cosenza agguerrito, anche noi cerchiamo punti salvezza»

Prima della partenza per Cosenza a bordo della flotta di mezzi messa a disposizione dal club, ha parlato il tecnico della Virtus Entella. Roberto Boscaglia, dai canali ufficiali della società ligure, ha fatto il punto alla vigilia del match contro i Lupi. «Non possiamo essere ovviamente al top della condizione così come non lo sarà

Boscaglia: «Cosenza agguerrito, anche noi cerchiamo punti salvezza»

Prima della partenza per Cosenza a bordo della flotta di mezzi messa a disposizione dal club, ha parlato il tecnico della Virtus Entella. Roberto Boscaglia, dai canali ufficiali della società ligure, ha fatto il punto alla vigilia del match contro i Lupi. «Non possiamo essere ovviamente al top della condizione così come non lo sarà nessuna squadra. Per questo servirà massima concentrazione per raggiungere il nostro obiettivo che è la salvezza – ha detto – . Ci sono dieci partite e dobbiamo fare dai 7 ai 10 punti per essere tranquilli. Dopo vedremo». Implicitamente pone la quota salvezza tra i 45 e i 48 punti: davvero tanti!

Per Boscaglia è un Cosenza agguerrito

Roberto Boscaglia rendiconta anche circa le settimane post-lockdown. «Il lavoro di questo mese? L’errore più grande è quello di pensare di forzare, di accelerare perché così si rischiano tanti problemi sul fronte muscolare. Abbiamo lavorato sotto vari aspetti senza però forzare. Dovremo essere brillanti per tutte e dieci partite. Servirà l’occhiometro, ovvero un monitoraggio costante dei giocatori. Anche un piccolo infortuni può chiudere anticipatamente la stagione». La chiusura, invece é dedicata al clan rossoblù. «Il Cosenza? Sono una squadra buona e agguerrita con un nuovo tecnico. Entrambe saremo disperatamente alla caccia di punti salvezza».

Articoli correlati