Dall' ItaliaIn evidenza home

Lutto nel calcio, è morto Mario Corso: fuoriclasse dell’Inter di Herrera

E' morto a 79 anni Mario Corso, uno dei giocatori più forti dell'Inter di Helenio Herrera. Con lui i nerazzurri vinsero praticamente tutto.

Mario Corso, fuoriclasse dell’Inter di Helenio Herrera, è deceduto nella giornata di oggi. La notizia è stata lanciata dall’agenzia Ansa. Era nato nel 1941 a Verona. Uno dei mancini più forti del calcio italiano che con le sue punizioni aveva incantato il calcio internazionale.

Un giocatore simbolo dell’Inter vincente degli anni ’60, quando in panchina c’era proprio Herrera, capace di vincere per due volte consecutive la Coppa Campioni. Mario Corso ha concluso la sua carriera nel Genoa nel 1975, ma dal 1957 al 1973 ha fatto la storia della società nerazzurra.

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina