Cosenza Calcio

Contratti, assist della Figc al Cosenza per i prestiti. Ma per chi è a scadenza…

La Figc ieri pomeriggio ha comunicato l'indirizzo da tenere con i calciatori in prestito da altri club. Il Cosenza ne ha 11. Per chi è in scadenza invece...

Assist della Figc al Cosenza per ciò che concerne i contratti dei calciatori. La questione, affannosa, preoccupa ancora oggi tutti i direttori sportivi di Serie A e Serie B. In rossoblù, infatti, si è parzialmente tirato un sospiro di sollievo per ciò che concerne gli elementi attualmente in prestito. Nel comunicato, infatti, si legge che «per i calciatori titolari di contratti pluriennali con la società cedente e con la società cessionaria per la quale sono tesserati a titolo temporaneo alla data di pubblicazione del presente documento, la durata del tesseramento a titolo temporaneo della stagione 2019/2020 si intende prorogata al 31 agosto 2020». Questo permette ai vari a Guarascio e Trinchera di stare sereni per ciò che concerne elementi come Asencio e Casasola. Differente, invece, il discorso per chi è a scadenza naturale del contratto: dovrà trovare un accordo fino al 31 agosto. Guardiamo, però, caso per caso. (Francesco La Luna)

Il portiere dei Lupi ha già dimostrato il proprio valore nello scorso campionato, soffiando il posto a Saracco. Anche quest’anno , a fronte di un campionato piuttosto difficile per i lupi, Perina si è contraddistinto per le sue parate spesso decisive. I rigori parati a Pisa e Pescara sono soltanto due episodi in una stagione tutto sommato positiva. L’accordo per il rinnovo era cosa fatta a gennaio, poi la classifica del Cosenza ha fermato tutto. Nessun dubbio fino al 31 agosto, poi dipenderà dalla categoria. Se sarà Serie C, diventerà difficile trattenerlo.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina