Cosenza Calcio

Cremonese-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Le probabili formazioni di Cremonese-Cosenza. Bisoli ha un dubbio tra Arini e Kingsley, mentre Occhiuzzi deve scegliere tra Sciaudone e Broh.

Altra serata decisamente particolare per Roberto Occhiuzzi che conosce l’importanza di questa partita e vuole bissare la bella vittoria contro l’Entella. Il match ha una valenza enorme per la classifica, perché, violando lo Zini, i calabresi vedrebbero la luce in fondo al tunnel. Per Cremonese-Cosenza in programma oggi alle 21, i rossoblù silani non possono commettere passi falsi se voglio sperare nella salvezza. Si ritroveranno al cospetto di una squadra che, a margine di una stagione fallimentare, ha ritrovato se stessa nelle ultime giornate. Il modulo di riferimento per i Lupi sarà il 3-4-3, quello dei lombardi il 4-3-3.

Cremonese-Cosenza: i dubbi di formazione

Iniziamo col dire che i cinque assenti saranno il terzino sinistro Lazaar, il centrocampista Kanoute e gli attaccanti Pierini, Machach e Asencio. Davanti al portiere Perina stavolta non c’è un bagarre. A spuntarla dovrebbero essere Idda sul centrodestra, Schiavi in mezzo e Legittimo a sinistra. Monaco e Capela inizierebbero così tra le riserve come nell’ultimo turno. A destra confermassimo Tiago Casasola dopo la grande partita con la Virtus Entella. Bittante e Corsi sono pronti a subentrare. Sull’out mancino pronto D’Orazio: l’esterno abruzzese non ha alternative e deve stringere i denti. Nel cuore del centrocampo c’è poco da discutere su Bruccini. Occhiuzzi però deve decidere se puntare su Sciaudone oppure se rilanciare Broh, più che Prezioso, dall’inizio. In attacco c’è carestia e il tridente è scontato. Riviere prenderà posto in mezzo a Carretta e Baez, con Bahlouli pronto a dare il proprio contributo nel finale. Dal canto suo Bisoli per Cremonese-Cosenza non avrà a disposizione il terzino Migliore che non ha accettato la proposta di rinnovo contrattuale. Indisponibili anche Dei e Piccolo. A protezione dell’ex Ravaglia, pertanto, giostreranno Bianchetti e Crescenzi sulle corsie laterali e la coppa Ravanelli-Terranova in mezzo. Altro ex, Castagnetti, a dettare i ritmi in mediana, con Valzania ed uno tra Arini e Kingsley. Davanti Palombi, Ciofani e più Parigini che Ceravolo.

Dove vedere Cosenza-Virtus Entella in tv e sul web in streaming

La partita Cremonese-Cosenza sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN alle 21 e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno. Da segnalare che l’incontro verrà trasmesso anche su Jonica Radio che si è garantita anche per quest’anno i diritti radiofonici dei rossoblù di Roberto Occhiuzzi.

Le probabili formazioni

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Crescenzi; Arini, Castagnetti, Valzania; Palombi, Ciofani, Parigini. A disp.: Volpe, De Bono, Dos Santos, Mogos, Zortea, Boultam, Gaetano, Kingsley, Celar, Ceravolo. All.: Bisoli
COSENZA (3-4-3): Perina; Idda, Schiavi, Legittimo; Casasola, Bruccini, Sciaudone, D’Orazio; Carretta, Riviere, Baez. A disp.: Saracco, Bittante, Corsi, Capela, Monaco, Aceto, Broh, Prezioso, Kone, Sueva, Bahlouli. All.: Occhiuzzi
ARBITRO: Aureliano di Bologna

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina