Cronaca

Alto Tirreno Cosentino, nel weekend due arrestati e un denunciato

I controlli hanno visto impegnati, sin da venerdì, i Carabinieri della Compagnia di Scalea

Due soggetti sottoposti agli arresti domiciliari arrestati per evasione, 1 denunciato per porto abusivo di oggetto atto ad offendere e 6 persone segnalate alla Prefettura di Cosenza quali assuntori di sostanze stupefacenti. È questo il bilancio delle attività di presidio del territorio dell’Alto Tirreno Cosentino nel primo fine settimana della stagione estiva. I controlli hanno visto impegnati, sin da venerdì, i Carabinieri della Compagnia di Scalea sul tratto litorale della costa tirrenica, da Cittadella del Capo a Praia a Mare, con mirati servizi nelle fasce orarie con maggiore presenza di turisti.

Nella serata di sabato 27 giugno 2020, a Tortora, i militari della Stazione Carabinieri di Praia a Mare hanno arrestato per evasione P.G.G. di 87 anni, pregiudicato del luogo, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare.

I fatti risalgono alle ore 20:00 circa quando i militari, durante il servizio di pattugliamento, si sono portati presso l’abitazione del prevenuto per eseguire il controllo delle persone sottoposte a misure restrittive allorquando, dopo alcune verifiche, si è accertata l’assenza dell’arrestato domiciliare che è stato immediatamente ritrovato, su pubblica via, in una delle strade limitrofe alla sua abitazione. Lo stesso ai militari ha fornito delle giustificazioni ritenute poco plausibili e pertanto è stato condotto in Caserma per gli accertamenti del caso.

Stessa sorte è toccata a V.G. 37enne di origine campana, ma residente a Santa Maria del Cedro, che è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Scalea per evasione. 

L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dalla pattuglia fuori dal luogo di detenzione mentre era intento a dialogare con altre persone.   

Informata la Procura della Repubblica di Paola, i due uomini sono stati dichiarati in stato di arresto. Nel corso dell’udienza per rito direttissimo presso il Tribunale di Paola, svoltasi nella mattinata odierna, gli arresti sono stati convalidati e sono stati disposti nuovamente gli arresti domiciliari per entrambi. 

Sempre nel corso del sabato sera, tra Praia a Mare, Scalea e Belvedere Marittimo, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un giovane di 28 anni in quanto, perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere vietato e segnalato alla Prefettura di Cosenza sei giovani assuntori di sostanze stupefacenti sorpresi con modiche quantità di cocaina.    

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina