Serie B

Pulcinelli: «Ascoli, a Cosenza sarà una gara cruciale». E gli ultras caricano la squadra

Il patron dell'Ascoli Pulcinelli invia alla squadra in partenza per Cosenza un messaggio di incoraggiamento. C'è anche uno striscione degli ultras.

Il patron dell’Ascoli Massimo Pulcinelli, ha fatto sentire la sua voce ad un giorno dalla supersfida del Marulla. I bianconeri sanno che un eventuale ko a Cosenza lancerebbe i Lupi verso la salvezza e affosserebbe i marchigiani. I ripetuti cambi di allenatore non hanno giocato alla tranquillità dell’ambiente, ma ora tutti sembrano remare in un’unica direzione. In mattinata, come riporta picenotime.it, gli ultras locali hanno cercato di caricare la squadra con uno striscione. “Con il coltello tra i denti, tornate vincenti” recitava il drappo esposto stamane dagli Ultras 1898 sulle reti di recinzione del Picchio Village. Questo poco prima della partenza della squadra di Davide Dionigi per Cosenza.

Le parole di Pulcinelli

Come detto, anche il patron Pulcinelli si è unito alle urla di incoraggiamento, seppur via social. «Uniti per un unico obiettivo, riprenderci quello che abbiamo lasciato per strada – ha scritto il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele -. A Cosenza una gara fondamentale per noi. Saremo tutti in campo con voi. Forza ragazzi, crediamoci tutti davvero!». L’Ascoli nell’ultimo turno ha fermato la corsa del Crotone impattando 1-1 tra le mura amiche. Dopo il lockdown non è arrivata nessuna vittoria, ma tre sconfitte e un pareggio. Quanto bastava, insomma, per essere risucchiati ad un passo dalla Serie C.

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina