Cosenza Calcio

Occhiuzzi: «Cosenza non ti rimprovero nulla. Da oggi basta errori»

Roberto Occhiuzzi dopo la sconfitta del Cosenza con l'Ascoli: «Proveremo ad uscirne in tutti i modi e alla fine tireremo le somme».

Un punto contro Trapani e Ascoli e il Cosenza scivola nuovamente al penultimo posto in classifica. A cinque punti ci sono i playout, a sei la salvezza diretta. E’ una situazione sicuramente migliore di come si era chiuso il campionato prima del lockdown, ma moralmente è una botta clamorosa alle velleità del collettivo. Tocca a Roberto Occhiuzzi continuare il discorso interrotto a Cremona, dove tutti speravano in un bottino ben diverso dal doppio turno casalingo.

Occhiuzzi non colpevolizza la squadra

«Abbiamo pagato a caro prezzo un’ingenuità – ha detto Occhiuzzi -. Sapevamo di poter soffrire su queste situazioni di gioco. Ci sono ancora diverse partite, non ci diamo assolutamente per spacciati. Ogni passo falso purtroppo fa male, dobbiamo cercare di non farci condizionare troppo mettendoci tutta la nostra cattiveria. La squadra deve rimanere concentrata, senza cali di pressione. Proveremo ad uscirne in tutti i modi e alla fine tireremo le somme. Non possiamo più permetterci di sbagliare. Oggi ai ragazzi non posso rimproverare nulla perchè hanno dato tutto. Non abbiamo sfruttato bene alcune occasioni. Non c’era da esaltarsi prima né da buttarsi giù ora. Turnover? Non lo definirei così. Ha giocato chi era nelle migliori condizioni

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina