Serie B

Scamacca: «Il gol segnato a Cosenza è il più importante della mia vita»

Scamacca, il centravanti dell'Ascoli inseguito da mezza Serie A, esulta dopo il gol vittoria realizzato contro il Cosenza.

Gianluca Scamacca è di proprietà del Sassuolo e, si sa, è un predestinato. Il nono gol della stagione ha per lui un sapore particolare, perché arriva contro il Cosenza. Non tanto per i rossoblù, ma per la valenza che ha nella lotta salvezza. «E’ stata una grande partita, tesa, eravamo tutte e due lì in classifica – ha detto intervistato da Dazn -. Penso che abbiamo meritato questa vittoria, soprattutto noi che siamo ad Ascoli da inizio anno ed io che mi sento tantissimo di far parte di questa società e di questo gruppo».

Gol ed infortunio

Il centravanti dell’Ascoli è uscito subito dopo la rete. «Infortunio? Ho allungato la gamba ed ho sentito tirare all’adduttore ma niente di che – dice Scamacca -. Siamo usciti fuori nel momento di difficoltà, quando bisognava farlo, abbiamo dimostrato di essere uomini e dobbiamo continuare così. C’era tanta tensione prima di questa gara, io personalmente non ne avevo mai giocata una di questa importanza. Quando scendi in campo poi ti sciogli e inizi a giocare. Gol più pesante della mia carriera? Sì, ma ancora non è finita, mancano 6 partite e non dobbiamo guardare la classifica».

Il futuro di Scamacca

Impossibile non parlare di mercato con Scamacca. «Quattro allenatori quest’anno? Chi va in campo siamo noi e la responsabilità è principalmente di chi scende sul rettangolo verde. Dionigi è un grande allenatore e farà tanta strada, ci sta aiutando molto. Futuro alla Juve o al Milan? Non sto guardando nè leggendo niente, penso solo all’Ascoli, alla salvezza ed a fare bene qui. Prossime gare in casa con Salernitana ed Empoli? Non saranno facili, daremo tutto e lotteremo per fare punti e conquistare la permanenza in categoria».

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina