Cronaca

Cariati, ordinanza per lidi e spiagge libere

Spiagge libere e strutture balneari, ecco le misure da osservare fino al 15 settembre.

La fruizione della spiaggia è consentita dalle ore 8 alle ore 20; deve essere osservato il distanziamento interpersonale; tra il sostegno di un ombrellone e l’altro devono esserci almeno 3,50 metri di distanza. Spiagge libere e strutture balneari, ecco le misure da osservare fino al 15 settembre.

Sono contenute nell’ordinanza balneare per la stagione 2020 firmata dal Sindaco Filomena Greco.

Garantire un numero congruo di varchi di accesso controllati attraverso percorsi dedicati eventualmente distinti per ingresso e uscita.  Predisporre un’adeguata informazione sulle misure di prevenzione del contagio da Covid-19, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità. Rendere disponibili prodotti igienizzanti per i clienti e per il personale; privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni. Prevedere, ove possibile, la rilevazione della temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore ai 37,5° C. Riorganizzare gli spazi per garantire l’accesso allo stabilimento in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale. Devono essere predisposti passaggi che consentano di raggiungere la riva o i servizi comuni senza dover attraversare la superficie occupata da altri bagnanti.

Garantire tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie a sdraio), quando non posizionate nel posto ombrellone, una distanza di almeno 1,5 metri.  Evitare l’utilizzo di cabine e spogliatoi per le quali non sia possibile assicurare una disinfezione intermedia tra gli utilizzi promiscui. Assicurare una regolare e frequente pulizia e disinfezione delle aree comuni, spogliatoi, cabine, docce, servizi igienici, etc., comunque garantita dopo la chiusura dell’impianto. La sanificazione deve essere garantita ad ogni fine giornata. Sono, queste alcune delle disposizioni che gli impianti dovranno osservare.

Per quanto riguarda la fruizione delle spiagge libere, invece, gli utenti dovranno rispettare autonomamente le normali indicazioni igienico-sanitarie anti COVID-19, tra cui l’obbligo dell’uso della mascherina nelle fasi di accesso e allontanamento dall’arenile e il rispetto della distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra le persone.

Il posizionamento degli ombrelloni dovrà comunque garantire una superficie di almeno 10 mq, cioè un distanziamento minimo tra i sostegni di 3,50 metri. Tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie a sdraio), deve essere garantita una distanza di almeno 1,5 metri, ad eccezione di quelle utilizzate da persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale. È fatto assoluto divieto di gettare a terra mascherine, guanti, fazzoletti igienizzanti e flaconi vuoti di gel igienizzante. Sono vietati gli assembramenti per attività ludiche e per banchetti. Sono tassativamente vietati giochi di squadra sull’arenile. Nel caso in cui vengano meno le garanzie del distanziamento interpersonale e non vengano rispettati i protocolli di sicurezza, il Comune, al fine di tutelare la salute e l’incolumità dei cittadini, si riserva la facoltà di vietare l’utilizzo delle spiagge libere.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina