Facciolla: «Giudice, non sono un corrotto». Ecco le parole del magistrato

Eugenio Facciolla ricostruisce la sua vita professionale e rivela come la procura di Catanzaro abbia pedinato un pm della procura di Cosenza.