Prima Categoria

Nasce a Montalto la SSD Taverna. Giocherà in Prima Cat. al posto delle D.B. Rossoblù

Si prospetta invece l'acquisto di un titolo di Promozione (San Marco?) per la Denis Bergamini

Riceviamo e pubblichiamo: “La famiglia è la prima cellula essenziale della società umana”. Queste parole di Papa Giovanni XIII si sposano perfettamente con il progetto SSD Taverna, proprio perché fin dalla nascita del nuovo sodalizio l’obiettivo prefissato è quello di costruire una grande e solida famiglia. Già da ieri un primo passo è stato compiuto, due società ovvero l’Ssd Taverna del presidente Sergio D’Acri e la DB rossoblú del presidente Casciaro hanno stretto alleanza, una sorta di partnership per il presente e il futuro, una collaborazione storica e sentimentale fortemente voluta da ambo le parti piena di valori e sani principi. Questa collaborazione porta così il titolo di Prima Categoria al Taverna per la stagione 2020/2021, mentre la Denis Bergamini sarà impegnata nei campi di Promozione nel girone A (probabile l’acquisto del titolo del San Marco, ndr). Entusiasta del progetto il presidente D’Acri ha così commentato: 

“Ringrazio l’intera società della Denis Bergamini in particolar modo il presidente Michele Casciaro, il direttore generale Antonio Fratto, il ds Francesco Tangari e lo sponsor Elle Emme. Da oggi nasce questa collaborazione tra le nostre società, l’obiettivo principale sarà quello di valorizzare al meglio i giovani e soprattutto creare un forte legame nel territorio, auspicando sempre a quei valori che vanno oltre lo sport che sono la correttezza e il rispetto.  Ci sarà tanto da lavorare, il campionato di Prima Categoria è molto impegnativo e con il nostro staff societario guidato dal direttore generale Marco Chiappetta siamo già operativi per arrivare pronti all’inizio della nuova stagione, nei prossimi giorni ufficializzeremo lo staff tenico”.

Ufficio stampa SSD Taverna

Mostra altro

Alessandro Storino

Sono nato a Cetraro nel 1983, dove vivo ancora oggi. Maturità scientifica e studi universitari lasciati a metà in Scienze della Comunicazione. Ho lavorato per anni con le maggiori testate giornalistiche locali (La Provincia, Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria). In passato ho collaborato con Gianluca Di Marzio e diversi siti nazionali che si occupano di calcio. Radiocronista per diletto. Sono terribilmente affascinato dallo storytelling sportivo. Con Cosenza Channel dal 2015. Mi occupo principalmente del calcio dilettantistico della nostra provincia. Nella vita di tutti i giorni sono un impiegato amministrativo. Sposato con Federica e papà di due splendide bambine: Giulia e Sofia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina