Cronaca

Marano Marchesato, legittima la realizzazione del campo di inumazione all’interno del Cimitero comunale

Grande soddisfazione per il risultato è stata espressa dal Sindaco, Eduardo Vivacqua.

Con ordinanza n. 357/2020, la seconda sezione del TAR della Calabria – Catanzaro (Presidente dott. Iannini, Referendario Estensore dott. Serra) ha rigettato il ricorso proposto da alcuni a cittadini al fine di far dichiarare l’illegittimità degli atti compiuti dal Comune.

Con l’anzidetta ordinanza, il TAR Calabria, accogliendo le argomentazioni dell’avv. Albino Domanico, legale nominato dal Comune di Marano Marchesato, non solo ha confermato la legittimità e l’indifferibilità degli interventi e degli atti posti in essere, ma ha anche riconosciuto il pieno rispetto di tutti le precauzioni igienico-sanitarie che dovevano assistere l’intervento in questione.

Grande soddisfazione per il risultato è stata espressa dal Sindaco, Eduardo Vivacqua che, sebbene si sia sempre dichiarato sereno per l’esito del giudizio, vede ora anche riconosciuta la legittimità della sua azione amministrativa, volta da sempre a tutelare gli interessi dell’intera collettività.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina