GiudiziariaIn evidenza home

Operazione “Pandemonio”, due indagati passano ai domiciliari

Due indagati dell'operazione "Pandemonio" passano agli arresti domiciliari. La decisione arriva dal Riesame di Catanzaro. Ecco le accuse.

Il tribunale del Riesame di Catanzaro ha sciolto le riserve sulle posizioni di due indagati, coinvolti in un’inchiesta della procura di Paola. Si tratta dell’operazione “Pandemonio“, venuta alla luce dell’opinione pubblica nel recente mese di giugno.

Il Tdl di Catanzaro, accogliendo le richieste difensive, ha scarcerato e posto agli arresti domiciliari Flavio Graziosi, difeso dall’avvocato Cesare Badolato e Marcello Ricco, difeso dall’avvocato Giancarlo Greco. I due sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al furto di autovetture.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina