Cosenza Calcio

Bittante: «Il Cosenza dimostra il suo valore. Serviva un miracolo e noi…»

Il terzino Luca Bittante, ex dell'Empoli, ha aperto le danze al Castellani lanciando il Cosenza. E' il secondo gol stagionale dopo un digiuno di 5 anni.

Luca Bittante non segnava una rete dal 2 febbraio del 2015. Giocava con la maglia dell’Avellino e bucò il portiere dello Spezia. Poi blackout di cinque anni fino alla gara di Trieste. Al Castellani, contro l’Empoli, il bis. «Siamo in un periodo dove siamo davvero propositivi – ha detto ai microfoni di Dazn -. Seguiamo il lavoro del mister. Avevamo bisogno di un miracolo e questo rispecchia nostro atteggiamento in campo».

Il terzino ha trovato la sua consacrazione giocando a sinistra a piede invertito. Un’ira di Dio, Bittante, nel post-lockdown. «Cerchiamo sempre di proporre gioco, senza guardare la posizione in classifica. Il girone di andata e le gare fino ad inizio marzo non rispecchiavano il valore della squadra. Quello corretto lo stiamo dimostrando adesso».

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina