Serie B

Orsato potrà dirigere il Cosenza. Verso l’unificazione delle Can di A e di B

Svolta storica per gli arbitri. Il prossimo Consiglio Federale ratificherà l'unione della Can di Serie A e di Serie B. Vedremo internazionali a Cosenza.

A Cosenza passò anche Pierluigi Collina che, in uno storico match con l’Ascoli in cui Lorieri parò tutto, concesse 7 minuti di recupero. Al gol di Oliver Bierhoff ripose al 96′ Giovanni Bia. L’1-1 servì a poco perché la settimana prima Ciccio Marino si era fatto autogol con la Cremonese e i sogni di gloria dei Lupi erano esauriti. Dopo la Serie D, la Serie C ed arbitri di dubbio valore in Serie B, ecco la svolta. Il prossimo Consiglio Federale unificherà la Can di Serie A a quella cadetta. Significa che un internazionale com Orsato potrebbe anche arbitrare al Marulla.

L’unificazione della Can di A e B

Così l’Aia: «Il Comitato Nazionale in composizione allargata ai Rappresentanti degli ufficiali di gara e a quelli delle Sezioni, si è riunito in videoconferenza per discutere e deliberare la proposta di riunificazione delle CAN di A e B in un unico organo tecnico. L’importante riforma regolamentare – resasi necessaria per favorire anzitutto l’uniformità tecnica e di giudizio, anche in funzione dell’uso della tecnologia in campo con il VAR, favorirà la crescita dei giovani grazie a una sana competizione interna – è stata approvata all’unanimità dei partecipanti. La delibera che riguarda la deroga, all’ordine del giorno, per la stagione sportiva 2019/2020, delle dismissioni dalla CAN C, fondata sul parziale svolgimento delle competizioni a causa dell’emergenza sanitaria, ha registrato anch’essa l’approvazione unanime. Le proposte di modifiche regolamentari, come approvate, verranno inviate alla FIGC per la verifica preliminare di conformità alle norme federali e per l’approvazione da parte del Consiglio Federale entro il mese di agosto, per entrare in vigore dall’1 settembre con la nuova stagione sportiva».

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina