Promozione

PraiaTortora, attacco super: c’è anche Pizzini. Conferma per capitan Petrone

Nel Girone A di Promozione è sempre il PraiaTortora protagonista sul mercato. Grazie al lavoro del Direttore Sportivo Francesco Ramunno, approda in maglia bianco-azzurra l’attaccante Gustavo Pizzini (nella foto). Il calciatore, classe 1990, vestirà la maglia del PraiaTortora fortemente voluto proprio dal D.S. con il quale, negli anni, è stato spesso e volentieri compagno di reparto in prima linea.

Pizzini arriva dalla Brutium Cosenza, squadra con la quale nello scorso campionato è stato protagonista in Prima Categoria. Prima per lui esperienze importanti con le maglie tra le altre di Villaggio Europa, San Marco, Cetraro, Fiumefreddo, Paolana, Castrovillari, Scalea, Grottaglie, Valenzana e Primavera del Lecce. Classico numero 10 capace di disimpegnarsi come trequartista ma anche come seconda punta.

Ma oltre a Pizzini, arriva un’altra bella notizia per mister Andrea Forte vista la conferma di capitan Angelo Petrone. Il numero 10 del PraiaTortora, anch’egli classe 1990, resterà quindi in biancoazzurro nonostante le tante richieste ricevute. Petrone, attaccante principe della squadra altotirrenica, sempre più bandiera e simbolo del PraiaTortora.

Confermati anche due giovanissimi: si tratta dei 2002 Fondacaro e Greco.

Mostra altro

Alessandro Storino

Sono nato a Cetraro nel 1983, dove vivo ancora oggi. Maturità scientifica e studi universitari lasciati a metà in Scienze della Comunicazione. Ho lavorato per anni con le maggiori testate giornalistiche locali (La Provincia, Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria). In passato ho collaborato con Gianluca Di Marzio e diversi siti nazionali che si occupano di calcio. Radiocronista per diletto. Sono terribilmente affascinato dallo storytelling sportivo. Con Cosenza Channel dal 2015. Mi occupo principalmente del calcio dilettantistico della nostra provincia. Nella vita di tutti i giorni sono un impiegato amministrativo. Sposato con Federica e papà di due splendide bambine: Giulia e Sofia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina