mercoledì,Maggio 25 2022

Volley Bisignano al lavoro per la stagione 2020-21

La Volley Bisignano prosegue nel suo cammino in vista della stagione 2020-2021. Lo fa con una dirigenza rinnovata e ben affiatata, formata da persone e professionisti che hanno la piena fiducia della “vecchia guardia”, muovendosi con onestà e voglia di fare: dirigenti cui affidare le pratiche tecniche e i bilanci societari con assoluta trasparenza. La

Volley Bisignano al lavoro per la stagione 2020-21

La Volley Bisignano prosegue nel suo cammino in vista della stagione 2020-2021. Lo fa con una dirigenza rinnovata e ben affiatata, formata da persone e professionisti che hanno la piena fiducia della “vecchia guardia”, muovendosi con onestà e voglia di fare: dirigenti cui affidare le pratiche tecniche e i bilanci societari con assoluta trasparenza. La società si è riunita frequentemente in queste ultime settimane per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie C nonché la Coppa Calabria, primo banco di prova per i ragazzi cratensi nonché pallino da sempre dalle parti di Collina Castello.

Bisignano: confermato Bosco in panchina

La società, con i suoi 37 anni di attività, nonostante il periodo d’incertezza globale vuole infondere fiducia partendo dal roster che sarà allenato da Alfonso Bosco: un mix di saggezza sportiva, giocatori con esperienze anche in Serie A, nonché ragazzi di belle speranze per il presente ma soprattutto per il futuro.

Al coach, riconfermato in panchina dopo il finale in crescendo della scorsa stagione, il compito di amalgamare il gruppo che presto inizierà una preparazione fisica certosina per arrivare al meglio ai primi appuntamenti sportivi e regalare così gioie ai tifosi.

Soddisfazione espressa, per tutto questo, anche dal presidente Lino Amodio, convinto di come questa futura stagione 2020-2021 possa essere un volano per la Volley Bisignano che – per organico e tradizione – lotterà sicuramente per vincere quante più partite possibili.

Articoli correlati