Dalla CalabriaIn evidenza home

Riapertura scuole, il Cts: «In Calabria situazione disperata»

In un verbale del Comitato tecnico-scientifico si legge che nelle scuole calabresi il distanziamento non sarà possibile. Ecco le novità.

Secondo il Comitato tecnico-scientifico, in Calabria ci sarebbe una situazione «disperata» sul fronte della riapertura delle scuole. Lo riporta Skytg24 in un liveblog, riprendendo gli ultimi aggiornamenti dell’emergenza coronavirus. Sul sito ufficiale infatti si legge che «in Campania e Calabria la situazione sarebbe disperata, secondo il Comitato tecnico scientifico, e il distanziamento per migliaia di studenti non sarà possibile. Per questo motivo il Cts ha accettato un compromesso: la misura della mascherina e del metro di distanza in classe diventano alternative».

Fondamentale l’uso della mascherina

Inoltre, riportando il verbale del Comitato tecnico-scientifico, si evince che «allo scopo di garantire l’avvio dell’anno scolastico in eventuali situazioni in cui non sia possibile garantire il distanziamento fisico prescritto, sarà necessario assicurare la disponibilità e l’uso della mascherina. La mascherina è quindi indispensabile in situazioni in cui non si rispetti la distanza di un metro, per esempio tra i banchi. Si potranno quindi usare i banchi doppi nelle aule per recuperare spazio, purché gli alunni indossimo la mascherina, preferibilmente di tipo chirurgico».

Ipotesi tensostrutture

«Strumenti cardine per la precauzione, oltre alla mascherina, sono anche l’igienizzazione delle mani, l’aerazione dei locali e la frequente pulizia dei locali. Il Cts ha precisato che le situazioni di mancato distanziamento, seppur accettate, vanno corrette il prima possibile anche attraverso soluzioni strutturali provvisorie utilizzate in contesti emergenziali. Tra queste vengono indicate le tensostrutture da installare nei cortili o nelle vicinanze degli istituti scolastici».

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina