Cosenza Calcio

La GazSport: «Cosenza su Fornasier». Trinchera oggi ritorna a Milano

Trinchera da oggi tornerà a MIlano, ma l'andazzo è simile a quello di un anno fa. Il Cosenza attenderà che calino prezzi e richieste. Piace Fornasier.

Il secondo giro di tamponi e conseguenti test sierologici non hanno evidenziato altre criticità. I calciatori del Cosenza positivi al Covid-19 sono stati due. Si tratta di Raffaele Schiavi e di un giovane della Primavera di cui il club non ha reso note le generalità, ma già negativo alla seconda tornata di controlli. Resta isolato e sotto osservazione dallo staff medico e dall’Asp. Da questa settimana, pertanto, il gruppo tornerà ad allenarsi collettivamente. Farà la spola, come un tempo, tra il Sanvitino e il campo del Real Cosenza. Tutto ciò mentre Occhiuzzi aspetta notizie da Trinchera sul fronte calciomercato. Si è fermi al tesseramento del solo Falcone, che come protocollo vuole si sottoporrà da zero ai controlli e impiegherà qualche giorno ad entrare in gruppo. La Gazzetta dello Sport questa mattina riporta un interessamento per l’ex difensore del Trapani Michele Fornasier (’93). Si tratta di un jolly. Prevalentemente è un centrale, ma contro i Lupi all’andata giocò ad esempio da terzino destro.

Piace Fornasier, Trinchera torna a Milano

Fornasier è di proprietà del Parma e nell’ultima stagione in Sicilia ha totalizzato 20 presenze. In passato per lui esperienze a Pescara e Venezia in Serie B, mentre nella massima serie esordì con la maglia della Sampdoria. Il direttore Stefano Trinchera da oggi rientrerà a Milano e tenterà di tesserare, compatibilmente con il budget a sua disposizione, calciatori funzionali. L’andazzo è identico a quello della scorsa stagione, dove i rossoblù attesero il passare delle settimane e il ridimensionarsi delle richieste per completare la rosa. A Cosenza, tra le altre cose, c’è Angelo Corsi (’89) che attende di capire come ha intenzione di regolarsi la società.

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina