lunedì,Luglio 22 2024

Coppa Italia, decise le date. Ecco quando giocherà il Cosenza

Si inizia dalla Coppa Italia: in attesa che venga stilato il calendario del campionato, la Lega Serie A ha ufficializzato le date del massimo trofeo nazionale. Si partirà il prossimo 23 settembre col primo turno, finale in gara unica il 19 maggio 2021. Il Cosenza scenderà in campo, insieme alle altre squadre del torneo cadetto,

Coppa Italia, decise le date. Ecco quando giocherà il Cosenza

Si inizia dalla Coppa Italia: in attesa che venga stilato il calendario del campionato, la Lega Serie A ha ufficializzato le date del massimo trofeo nazionale. Si partirà il prossimo 23 settembre col primo turno, finale in gara unica il 19 maggio 2021. Il Cosenza scenderà in campo, insieme alle altre squadre del torneo cadetto, la settimana successiva, il 30 settembre.

L’ANNO SCORSO FUORI SUBITO – Nella scorsa edizione, i Lupi erano stati eliminati alla prima partita nella sfida contro il Monopoli, che già aveva superato in amichevole Bruccini e compagni nel clamoroso 5-1 di San Giovanni in Fiore. Al “Veneziani” finì 1-0 con rigore dell’ex Mendicino proprio a un passo dai supplementari. Si giocò anche a campo invertito per via dei lavori di manetunzione del “Marulla”.

LE PRECEDENTI EDIZIONI – Il rapporto con la competizione è stato, negli anni recenti, piuttosto altalenante. Nel 2015/’16, da squadra di Serie C, i Lupi riuscirono a passare il primo turno contro l’Ascoli, regalandosi una notte da sogno a Vicenza. Contro i biancorossi soltanto i rigori negarono il passaggio del turno a La Mantia e soci. L’anno successivo fu la Frattese a cadere per un gol di Cavallaro, poi il Bari vinse 1-0 al San Nicola. Nella stagione che avrebbe spalancato le porte della B, l’esordio ufficiale fu una sconfitta al primo turno contro l’Alessandria, 2-3 in casa dopo i tempi supplementari. Meglio nel 2018/’19, quando Di Piazza e il baby Azzinnari piegarono il Trapani al termine di 120′ di fuoco. Fu poi il Torino ad eliminare, con un perentorio 4-0, gli uomini di Braglia dalla Coppa.