Cosenza Calcio

Cosenza, si lavora su due moduli. Oggi era assente Litteri

Occhiuzzi, al pari del finale dello scorso campionato, ha alternato due moduli giochi. Attenzione patrticolare alla posizione di Sacko.

Due le sedute di allenamento svolte dai calciatori rossoblù quest’oggi. Nella prima sessione, andata in scena in mattinata, lavoro di forza in palestra. Dalle 16 circa, invece, tutti in campo al Real Cosenza. La formazione, agli ordini di Roberto Occhiuzzi, ha lavorato in particolar modo sulla qualità del palleggio e della tattica di squadra. Il tecnico ha alternato 3-4-1-2 e 3-4-3, ma senza lasciare particolari indizi.

Squadre miste

Sia in occasione dell’allenamento con le mete stile rugby (undici contro undici, Saracco e Falcone ad alternarsi in porta), sia in occasione della partitella, l’allenatore ha fatto lavorare insieme titolari e Primavera. Le note più interessanti sono arrivate dal centrocampo: Sciaudone e Bruccini sembrano abbastanza sicuri della titolarità, ma si è messo in particolare evidenza il rientrante Kone.

Sacko da prima punta?

Anche nel reparto offensivo sembra tutto scritto: posta l’assenza odierna di Litteri, in permesso, l’allenatore ha schierato da una parte Báez dietro Carretta e Moreo, dall’altra Sacko. Questo potrebbe portare al posizionamento del francese come prima punta al fianco dell’ex Cremonese, con l’uruguagio a fare da raccordo fra i due reparti.

Mostra altro

Francesco La Luna

Francesco La Luna è nato a Cosenza nel 1993. Laureato in Lettere Classiche all'Università della Calabria nel 2016 con una tesi sul giornalismo di Vincenzo Padula, ha iniziato la propria carriera giornalistica nel 2013 con il portale online _Ottoetrenta_. Dal 2015 collabora con la redazione sportiva de _Il Quotidiano del Sud_. Dal 2016 al 2018 è stato Ufficio Stampa del Cosenza Calcio, poi ha frequentato il XIV biennio alla Scuola di Giornalismo di Perugia, durante il quale ha collaborato, da stagista, anche con _La Gazzetta dello Sport_. È vincitore della sesta edizione del premio "Tonino Carino" per la sezione giornalismo sportivo.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina