Cosenza Calcio

Cosenza, innesto per il vivaio. C’è Zacarias, capitano dell’U17 belga

Zacarias è un classe 2002, si tratta di un prospetto molto interessante, sul quale il ds delle giovanili Mezzina ha deciso di investire.

Il Cosenza punta sui giovani: Antonio Zacarias, capitano dell’Under 17 belga, è un nuovo calciatore rossoblù. Arriva dall’Anderlecht, squadra nella quale è cresciuto. Classe 2002, si tratta di un prospetto molto interessante, il quale evidentemente il ds delle giovanili Mezzina stima non poco. Continuerà il suo percorso di cresciga, dopo aver giocato finora con le giovanili biancomalva. Via degli Stadi, che gli ha già fatto fare le foto di rito, sta ultimando il tesseramento a titolo definitivo. Sarà aggregato alla Primavera dove cercherà di distinguersi nel torneo di appartenenza.

Chi è Zacarias

Difensore centrale, il diciottenne per adesso non andrà a completare la batteria di centrali che conta già in rosa Legittimo, Schiavi, Idda, Tiritiello e Ingrosso. Con la Primavera, però, crescerà all’ombra della Sila. Sicuramente un colpo importante, data la caratura internazionale del giovane, considerato nel suo paese una promessa. La fascia della rappresentativa fiamminga non è arrivata assolutamente per caso, ma dopo tante ottime prestazioni sia nell’Under 15 che nell’Under 16, con un complessivo di dodici presenze e una rete, bottino niente male per uno che, di mestiere, deve evitare i gol. Il futuro è tutto dalla sua, il Cosenza spera di aver pescato un potenziale fenomeno nel mare magnum del mercato. Ma per ora un passo alla volta.

Mostra altro

Francesco La Luna

Francesco La Luna è nato a Cosenza nel 1993. Laureato in Lettere Classiche all'Università della Calabria nel 2016 con una tesi sul giornalismo di Vincenzo Padula, ha iniziato la propria carriera giornalistica nel 2013 con il portale online _Ottoetrenta_. Dal 2015 collabora con la redazione sportiva de _Il Quotidiano del Sud_. Dal 2016 al 2018 è stato Ufficio Stampa del Cosenza Calcio, poi ha frequentato il XIV biennio alla Scuola di Giornalismo di Perugia, durante il quale ha collaborato, da stagista, anche con _La Gazzetta dello Sport_. È vincitore della sesta edizione del premio "Tonino Carino" per la sezione giornalismo sportivo.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina