Società & Ambiente

Anche Civita all’assemblea nazionale dei Borghi più belli d’Italia

La manifestazione si è svolta a Roma, presso il centro congressuale di “Roma Eventi”

Nei giorni scorsi, si  è svolta a Roma, presso il centro congressuale di “Roma Eventi”, l’assemblea nazionale dei Borghi più belli d’Italia. A rappresentare la Calabria c’erano il delegato del comune di Civita nonché coordinatore regionale dei Borghi della Calabria, l’avvocato Andrea Ponzo, il delegato del comune di Santa Severina (Kr), Bruno Cortese, neo eletto nel direttivo nazionale,   il vice  presidente dell’Associazione dei borghi calabresi, Antonio Favoino,  delegato per il comune di Rocca Imperiale, e Giuseppe Varacalli che rappresentava l’Anci Calabria.

L’assemblea nazionale dei “Borghi più belli d’Italia”, presieduta dal presidente nazionale Fiorello Primi, ha visto la partecipazione, tra gli altri, del presidente del consiglio nazionale dell’Anci, Enzo Bianco, che si è detto pienamente favorevole a intraprendere una fattiva collaborazione con i Borghi più belli d’Italia.

Il primo cittadino di Civita, nell’apprendere la notizia dell’incarico di coordinatore regionale dei Borghi calabresi affidato al delegato del comune di Civita, l’avvocato Andrea Ponzo, ha espresso grande soddisfazione e ha augurato a tutti i delegati calabresi un buon lavoro, al fine di promuovere e valorizzare nel miglior modo possibile i borghi. L’avvocato Andrea Ponzo, dal canto suo, ha ribadito il suo impegno “per consentire  – ha sottolineato – ai borghi di avere accesso alle importanti risorse previste dal recovery fund allo scopo di  poter realizzare progetti vitali per la rigenerazione economica e sociale del territorio promuovendo nuove iniziative legate a grandi brand”.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina