domenica,Maggio 22 2022

Contagi in Italia, sfondato il muro dei 7mila. E’ record!

Da marzo ad oggi mai successo che i contagi da coronavirus in Italia superassero quota 7mila. Boom di ricoveri: oggi sono 394 (e 43 morti).

Contagi in Italia, sfondato il muro dei 7mila. E’ record!

Non era mai successo fino ad oggi che i contagi in Italia superassero quota 7mila. La giornata odierna infatti sarà ricordata come quella dei 7.332 nuovi casi sul territorio nazionale su 152.196 tamponi processati nelle ultime ore. Un dato che impressiona e dimostra la diffusione del virus in tutte le regioni.

Il picco di contagi, nella prima ondata dei casi, si era avuto il 21 marzo quando la Protezione Civile aveva comunicato che i nuovi positivi, affetti da Sars-Cov2, erano 6.555. In quella occasione, però, i test rino-faringeo effettuati dalle varie Asp e Asl italiane erano molti di meno rispetto a quelli attuali. Oggi, inoltre, si registrano anche 43 decessi, di cui 17 in Lombardia, la regione più colpita dalla circolazione del Covid-19. Nelle ultime ore, però, si sono registrati anche 2.037 nuovi guariti.

Preoccupa la situazione negli ospedali italiani. Solo oggi infatti si contano 394 nuovi ricoveri, mentre sono 25 i pazienti trasferiti nei reparti di Terapia Intensiva distribuiti in tutto il Sistema Sanitario Nazionale. In Isolamento domiciliare, invece, si trovano 4.833 persone in più rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi in Italia sono 5.252 in più rispetto a ieri.

L’incremento giornaliero dei casi di coronavirus nelle regioni italiane

  • LOMBARDIA +1.844
  • PIEMONTE +499
  • EMILIA ROMAGNA +339
  • VENETO +657
  • LAZIO +543
  • TOSCANA +575
  • CAMPANIA +818
  • LIGURIA +362
  • PUGLIA +315
  • MARCHE +166
  • SICILIA +366
  • P. A. TRENTO +29
  • FRIULI VENEZIA GIULIA +182
  • ABRUZZO +126
  • SARDEGNA +122
  • P. A. BOLZANO +124
  • UMBRIA +141
  • CALABRIA +60 (LEGGI QUI)
  • VALLE D’AOSTA +37
  • BASILICATA +9
  • MOLISE +18

Articoli correlati