Cronaca

ADDIO A JOLE SANTELLI | Feretro arrivato nella chiesa di San Nicola per l’ultimo saluto

Il feretro di Jole Santelli è arrivato intorno alle ore 10.30 presso la chiesa di San Nicola, dove nel pomeriggio saranno celebrati i funerali.

Il feretro di Jole Santelli, presidente della Regione Calabria scomparsa l’altro ieri notte, è arrivato prima delle ore 10.30 presso la chiesa di San Nicola, a Cosenza, dove questo pomeriggio si celebrerà la funzione funebre.

Tanti cosentini all’esterno della chiesa per l’ultimo saluto alla Governatrice che per sei anni ha combattuto contro una terribile malattia. Messaggi di cordoglio da tutto il mondo politico nazionale e regionale.

Ad accogliere il feretro, davanti all’ingresso della chiesa, il sindaco della città, Mario Occhiuto, e don Piermaria Del Vecchio, che ha rivolto una benedizione. E davanti all’altare l’eparca di Lungro, mons. Donato Oliverio, ha rivolto una preghiera al presidente.

Presenti, oltre ai familiari del presidente Santelli, tutta la Giunta regionale al completo. Alle 16.30, l’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, mons. Francesco Nolè, celebrerà i funerali a cui prenderanno parte anche il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina