venerdì,Agosto 12 2022

Cosenza, sospese le lezioni in presenza di otto classi: ecco l’ordinanza

Questa sera il sindaco Mario Occhiuto, oltre alle operazioni di sanificazione, ha sospeso le lezioni in presenza di otto classi di Cosenza.

Cosenza, sospese le lezioni in presenza di otto classi: ecco l’ordinanza

Nel ricordo di Jole Santelli, scomparsa giovedì notte all’età di 51 anni, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto riprende la sua azione amministrativa, assumendo questa sera un provvedimento mirato a frenare la circolazione del coronavirus in due scuole d Cosenza. Nel testo si evince che domani entrambi gli istituti scolastici saranno chiusi per sanificazione, ma nello specifico il primo cittadino ha deciso di sospendere le attività didattiche in alcune classi della “Negroni” e “C. Alvaro” di Cosenza.

«La vita continua ma le persone, che sono per noi importanti sul piano affettivo, non muoiono e ci affidano delle cose, restando per sempre a vivere con noi» scrive Occhiuto ricordando il presidente della Regione Calabria.

«Ricomincia il mio impegno con l’adozione di una Ordinanza contingibile e urgente che dispone la sospensione a partire da domani in via cautelativa, a causa dell’emergenza Covid-19, delle attività scolastiche di alcune classi di due istituti comprensivi della città. Non di tutte le scuole o di tutte le classi, ma solo di alcune per una settimana intanto e fino a quando non avremo l’esito dei tamponi» prosegue il primo cittadino di Cosenza.

«Mi dispiace molto sospendere le lezioni in presenza perché ho percepito nei ragazzi, all’inizio dell’anno scolastico, una grande emozione e la voglia di ricominciare. Ma è stato necessario. Nella città di Cosenza la situazione è sotto controllo ma i casi di contagio in Italia sono in aumento per cui è assolutamente importante rispettare le misure di prevenzione» conclude Mario Occhiuto.

Cosenza, cosa dice l’ordinanza di Mario Occhiuto

Entrando nel merito dell’ordinanza, si evince che domani il plesso della scuola primaria “C. Alvaro” dell’Istituto Compresivo Cosenza III “V. Negroni” sarà chiuso per consentire le operazioni di sanificazione, mentre saranno sospese fino al 24 ottobre le attività didattiche di tre classi di via Misasi, di tre classi di via Milelli (“B. Zumbini”) e di due classi della “Alvaro”, in attesa degli esiti dei tamponi che saranno comunicati dal Dipartimento di Prevenzione Igiene e Salute Pubblica dell’Asp di Cosenza.

Articoli correlati