martedì,Marzo 5 2024

Napoli, rivolta in strada contro il presidente della Regione De Luca

Centinaia di persone in strada a Napoli per protestare contro il coprifuoco deciso dal Governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

Napoli, rivolta in strada contro il presidente della Regione De Luca

Rivolta, nella notte, a Napoli, dove centinaia di persone sono scese in strada per protestare contro il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Il presidente della Regione infatti ha disposto il coprifuoco dalle 23 alle 5 di mattina, al fine di bloccare la circolazione del coronavirus tra la popolazione, fortemente toccata da questa seconda ondata di contagi.

La protesta è iniziata dopo le 23, attimo in cui tutti i campani dovrebbero essere a casa, come stabilito dal presidente De Luca, salvo quelli che hanno un motivo valido per circolare. Ed invece, i napoletani, al grido di “Libertà, libertà”, hanno deciso di sfidare l’ordinanza del Governatore della Campania e ovviamente le forze dell’ordine. Si sono verificati anche diversi scontri nelle zone principali di Napoli.

Articoli correlati