Cosenza Calcio

Aglietti: «Cosenza in salute, non perdono e non mollano mai»

Il tecnico Alfredo Aglietti presenta Chievo-Cosenza di domani pomeriggio e fa i complimenti ai Lupi: «Hanno fatto un miracolo a luglio».

Domani pomeriggio si giocherà a distanza di quasi otto mesi Chievo-Cosenza. Fu l’ultima partita ufficiale dei professionisti prima del lockdown. Fu anche quella che sembrava sancire la retrocessione dei rossoblù. Il tecnico dei clivensi ricorda perfettamente quei momenti e tesse le lodi dei Lupi. «Lo scorso anno hanno fatto un miracolo e sono una squadra che ci crede fino all’ultimo secondo di ogni partita – ha detto -. Hanno ottimi calciatori, alcuni dei quali giocano assieme da parecchi anni. Non dimentichiamo che mettono in pratica un buon calcio Baez e Carretta. Dovremo essere bravi ad approcciare bene la gara sapendo che incontreremo delle difficoltà».

Aglietti e il match con il Cosenza

Aglietti parla di come i gialloblù si approcceranno al match. «Abbiamo vissuto una settimana positiva in cui abbiamo lavorato bene e sulle ali dell’entusiasmo. Forse – aggiunge – ho letto un po’ troppi complimenti nei nostri confronti. Dobbiamo isolarci da quello che viene dall’esterno e concentrarci sul lavoro come stiamo facendo. Dobbiamo cercare di affrontare ogni gare indipendentemente dall’avversario senza mai abbassare la guardia perché in questo campionato ci vuole poco a passare dalle stelle alle stalle. La squadra? Obi ha qualche problema, è convocato, ma non so se potrà giocare. Rientra Giaccherini che per noi è fondamentale essendo il capitano e spero di recuperare anche Bertagnoli e Di Noia. Margiotta? Sta abbastanza bene anche se non è al top, si tratta di una freccia in più là davanti».

Chiusura sugli avversari

Aglietti chiude parlando ancora del Cosenza. «Affronteremo una squadra in salute, che non perde da 10-11 partite considerando anche la passata stagione, che non molla mai e ha saputo pareggiare a Reggio Calabria giocando un tempo con l’uomo in meno».

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina