Cosenza Calciocscalcio1

Chievo-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Chievo-Cosenza sarà trasmessa da Dazn domani alle ore 16. Ecco le probabili formazioni del match valido per la 6° giornata di Serie B.

Terza gara esterna per i rossoblù di Roberto Occhiuzzi che tornerà a vivere l’aria, sempre particolare, del Bentegodi di Verona. Per Chievo-Cosenza Roberto Occhiuzzi ha evidenziato che considera tutti titolari e che non snaturerà la voglia di fare gioco. Dal punto di vista tattico, pertanto, ci aspetta come al solito una formazione sbarazzina come. Per The Prince il modulo di riferimento è il 3-4-3 (con variabile del 3-4-1-2), per Alfredo Aglietti invece il 4-4-2 sembra lo schema con cui sembra aver trovato la quadra.

Chievo-Cosenza: i dubbi di formazione

Ba è l’unico calciatore non farà parte del match oltre al terzo portiere Matosevic. Il centrocampista francese, già assente contro il Lecce e il Monopoli, non ha ancora recuperato dal problema muscolare e non verrà rischiato. Tra i pali Falcone ha preso i gradi di titolare, pertanto Saracco si accomoderà dopo la parentesi in Coppa Italia. Davanti a lui certi di un posto sono Idda in mezzo e Legittimo a sinistra. Sul centrodestra crescono le quotazioni di Ingrosso con Tiritiello che potrebbe partite tra le riserve. Sulle fasce Bouah spinge per partire dal 1′ al posto di Corsi, ma il capitano è in netto vantaggio. Dall’altra parte Bittante non è in discussione nonostante Vera sia tornato disponibile. Nel cuore della mediana c’è bagarre. L’impressione è che alla fine tocchi ancora a Petrucci e Sciaudone, ma occhio a Kone, apparso davvero in grande spolvero, e a Bruccini. In attacco non c’è alcun dubbio che Baez parta dal 1′ così come Carretta. La maglia che manca se la giocano Bahlouli e Gliozzi. Nel primo caso ci sarebbe un trequartista, nei secondi un tridente. Ancora scartata l’ipotesi Sacko, mentre Petre darà una mano a match in corso. Dal canto suo Alfredo Aglietti per Chievo-Cosenza non avrà a disposizione alcuni elementi come il metronomo Viviani, Vaisanen, Di Noia e D’Amico. Solo panchina al massimo per il redivivo Giaccherini. Nel suo 4-4-2, pertanto, spazio al doppio regista. Con Obi, infatti, giocherà il primo ex Palmiero. Il secondo (Garritano), invece, agirà largo destra, con Ciciretti a sinistra. Davanti il tandem offensivo sarà formato da Djordjevic e Fabbro. A protezione di Semper, infine, giostreranno Mogos, Gigliotti, Rigione e Renzetti.

Dove vedere Chievo-Cosenza in tv e sul web in streaming

La partita Chievo-Cosenza sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN alle 16 e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Le probabili formazioni

CHIEVO (4-4-2): Semper; Mogos, Gigliotti, Rigione, Renzetti; Ciciretti, Palmiero, Obi, Garritano; Djordjevic, Fabbro. A disp.: Seculin, Illanes, Pavlev, Cotali, Leverbe, Canotto, Zuelli, Morsay, De Luca, Pucciarelli, Grubac. All.: Aglietti
COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Petrucci, Sciaudone, Bittante; Baez; Gliozzi, Carretta. A disp.: Saracco, Tiritiello, Schiavi, Bouah, Kone, Vera, Bruccini, Sacko, Bahlouli, Sueva, Petre, Borrelli. All.: Occhiuzzi
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina