Serie B

Serie B, il punto sull’ottava giornata di campionato

Il turno si apre con l'anticipo Frosinone-Cosenza. La capolista Empoli cercherà l'alllungo sul campo del Cittadella. Il Lecce riceve la Reggiana

Con l’anticipo di questa sera (fischio d’inizio ore 21) tra Frosinone e Cosenza, si apre l’ottava giornata del campionato di serie B. I ciociari, dopo il ko di Monza, vanno a caccia del riscatto per prendersi almeno per una notte la testa della classifica. I rossoblù tuttavia faranno di tutto per ottenere il primo sorriso in campionato.

Domani alle 14, si giocano 5 partite. Il Brescia, dopo la vittoria ottenuta in Calabria, ospita il temibile Venezia. Le rondinelle inseguono la zona playoff, dove invece stazionano già da qualche giornata i lagunari. Il Cittadella, dopo due sconfitte consecutive, vuole tornare a vincere tra le mura amiche, ma non sarà facile battere la capolista Empoli che a sua volta cercherà l’allungo in classifica. Insegue le posizioni di vertice anche il Lecce che riceve la rigenerata Reggiana, mentre la Spal contro il resuscitato Pescara va a caccia della quarta vittoria consecutiva. Il Monza spera di tornare dalla trasferta di Pordenone con altri tre punti preziosi, ma non sarà facile battere i friulani che finora hanno perso una sola partita. La gara delle 16 tra Vicenza e Chievo è stata invece rinviata a data da destinarsi. La Lega B ha infatti accolto la richiesta del club biancorosso che negli scorsi giorni aveva chiesto il rinvio del match a causa della positività al Coronavirus di diversi calciatori. Sono infatti risultati positivi Barlocco, Beruatto, Bruscagin, Giacomelli, Padella e due membri dello staff tecnico. Prima di questi erano risultati positivi al Covid anche Grandi, Bizzotto, Cappelletti, Jallow e Zonta.

Domenica si giocano due partite: Ascoli-Entella e Reggina-Pisa. I marchigiani affrontano una squadra che in trasferta è ancora imbattuta (ultimo ko il 29 giugno 2020), ma che naviga nei bassifondi della classifica. Gli amaranto invece vogliono fortemente tornare alla vittoria dopo 5 giornate di attesa. Di fronte si troveranno un avversario affamato di vittoria. Il quadro della giornata si chiude lunedì sera con il posticipo Salernitana-Cremonese. Gli uomini di Castori andranno a caccia del pronto riscatto contro l’ultima della classe che però ha una squadra abbastanza competitiva.

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina