Cosenza Calciocscalcio1

Cosenza, Schiavi e Petrucci in rampa di lancio. A Vicenza serve esperienza

Schiavi e Petrucci chiedono una maglia al Cosenza. In casa del Vicenza previsti degli avvicendamenti in ogni zona del campo. Si parte in difesa?

A tre giorni dalla partita col Vicenza, il Cosenza sta lavorando per rimettersi in corsa dopo lo stop con la Salernitana. Non è escluso che Roberto Occhiuzzi possa cambiare qualcosa e due, soprattutto, sono i nomi più in voga: Raffaele Schiavi e Davide Petrucci.

Schiavi, esperienza in difesa

Per quanto riguarda il numero 14, la stupefacente dimostrazione di potenza del “Tardini” ha impressionato tutti. Non il suo tecnico, però, che evidentemente sapeva di poter contare su di lui: «Ho sempre considerato Raffaele un titolare – ha dichiarato Occhiuzzi in conferenza, sabato scorso -. Quanto fatto vedere a Parma mi dà ragione». Contro la sua ex squadra, domenica sera, non ha iniziato negli undici, ma le sue quotazioni stanno salendo e non sarebbe poi una sorpresa vederlo davanti a Falcone nella partita del “Menti”.

Petrucci, sostanza a centrocampo

Faro del centrocampo rossoblù, l’ex Ascoli ha avuto modo di mettere in mostra le sue potenzialità da direttore d’orchestra nelle gare disputate finora. L’infortunio rimediato prima del Brescia ne ha frenato l’ascesa, ma adesso che Petrucci è tornato a pieno regime potrebbe anche essere l’uomo in più per Vicenza, considerando anche la diffida di Bruccini (quattro gialli per lui in questo campionato) e la squalifica di Ba.

Mostra altro

Francesco La Luna

Francesco La Luna è nato a Cosenza nel 1993. Laureato in Lettere Classiche all'Università della Calabria nel 2016 con una tesi sul giornalismo di Vincenzo Padula, ha iniziato la propria carriera giornalistica nel 2013 con il portale online _Ottoetrenta_. Dal 2015 collabora con la redazione sportiva de _Il Quotidiano del Sud_. Dal 2016 al 2018 è stato Ufficio Stampa del Cosenza Calcio, poi ha frequentato il XIV biennio alla Scuola di Giornalismo di Perugia, durante il quale ha collaborato, da stagista, anche con _La Gazzetta dello Sport_. È vincitore della sesta edizione del premio "Tonino Carino" per la sezione giornalismo sportivo.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina