domenica,Maggio 29 2022

Zaia propone un’Italia zona rossa fino al 6 gennaio

Italia zona rossa a Natale e fino al 6 gennaio. All’incontro governo Regioni, il governatore del Veneto, Luca Zaia, a quanto si apprende, avrebbe proposto “misure restrittive da zona rossa fino all’epifania” chiedendo una stretta rispetto a quanto previsto dal decreto Natale e dal dpcm varato all’inizio del mese. Diverse le regioni che si sarebbero

Zaia propone un’Italia zona rossa fino al 6 gennaio

Italia zona rossa a Natale e fino al 6 gennaio. All’incontro governo Regioni, il governatore del Veneto, Luca Zaia, a quanto si apprende, avrebbe proposto “misure restrittive da zona rossa fino all’epifania” chiedendo una stretta rispetto a quanto previsto dal decreto Natale e dal dpcm varato all’inizio del mese. Diverse le regioni che si sarebbero dette favorevoli. Tra l’altro, tra gli intervenuti a sostegno di maggiori restrizioni, il Lazio, Fvg, Molise e Marche.

Nel periodo delle festività – avrebbe detto Zaia – servono restrizioni massime, e ‘se non le fa il governo le facciamo noi’. La Germania è in lockdown, ha ragionato il governatore, e a gennaio è pronta a ripartire e se non chiudiamo tutto adesso ci ritroveremo a gennaio a ripartire con plateau troppo alto. Servono però – ha chiesto – ristori certi in parallelo alle chiusure.

La posizione del presidente del Veneto – sempre a quanto si apprende – sarebbe condivisa anche dai ministri Boccia e Speranza.

Articoli correlati