mercoledì,Agosto 10 2022

L’allarme di Conte: «In arrivo impennata di contagi, sarà dura»

Il premier, Giuseppe Conte prevede una nuova impennata di contagi in Italia. «Dopo Gb, Irlanda e Germania ora toccherà a noi».

L’allarme di Conte: «In arrivo impennata di contagi, sarà dura»

«Sta arrivando una impennata dei contagi, dopo Gran Bretagna, Irlanda Germania, sta arrivando anche da noi e non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici» ha detto il presidente del Giuseppe Conte, ai microfoni del Tg3, soffermandosi sull’emergenza coronavirus. Una prospettiva che porterà il Governo ad emanare nelle prossime ore un nuovo DPCM per contenere la diffusione del coronavirus (LEGGI QUI).

Ok al sistema a “fasce”

«Il sistema a fasce ci ha salvato due volte da un nuovo lockdown, quello che sta succedendo in Europa è sotto gli occhi di tutti”» ha spiegato il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia nella riunione con Regioni, Anci e Upi. «Le attività che rimarranno chiuse saranno ristorate». Sul fronte delle vaccinazioni, l’esponente del Pd ha detto che «l’Italia è il primo paese in Europa per la somministrazione dei vaccini. Un risultato impossibile senza il sacrificio e l’abnegazione delle donne e degli uomini del sistema sanitario nazionale, delle forze dell’ordine e delle forze armate. La campagna di vaccinazioni non è una competizione a squadre ma una partita che l’Italia gioca insieme, con un unico spirito nazionale e di squadra».

Articoli correlati