Dall' Italia

CDM approva Recovery Plan. Italia Viva pronta ad uscire dal Governo

Italia Viva ieri sera non ha votato il Recovery Plan insieme alle altre forze di maggioranza che compongono il Governo Conte. Crisi sempre più vicina. Renzi: «Conte ha già un accordo con Mastella».

Nella notte il Consiglio dei Ministri ha approvato il Recovery Plan senza i voti di Italia Viva che si è astenuta, in quanto il premier Conte, sostenuto dal M5S, non ha inteso inserire il Mes sanitario nel piano degli investimenti. «”Se è così, allora noi il piano non lo votiamo..”» avrebbero detto i ministri Bonetti e Bellanova. Tuttavia, la bozza del piano è leggermente cambiata rispetto alla versione inviata ieri ai ministri, il testo è infatti passato da 171 a 160 pagine ma non ci sarebbero modifiche sostanziali del Pnrr.

Governo in bilico, Renzi: «Oggi decidiamo se uscire»

Il governo sembra quindi sempre più in bilico. Ieri sera Matteo Renzi a Cartabianca aveva detto che «è già pronto un esecutivo Conte-Mastella. Il premier ha già l’accordo, i numeri per il nuovo esecutivo. Domani (oggi, ndr) decidiamo se uscire» aveva aggiunto il leader di Italia Viva».

«Il problema era di merito e di metodo sul Recovery ma non solo. Il problema non è Conte ma se noi poniamo dei temi, la risposta non può essere quante poltrone volete? Ho fatto il giro di tutti i ministeri stando ai giornali ma noi non abbiamo mai chiesto un ministero». Pensieri e parole di Maria Elena Boschi a Porta a Porta. Oggi Italia Viva comunicherà la sua decisione nel corso di una conferenza stampa.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina