Dall' Italia

Roma, cinque anziani trovati morti in Covid center

Tragedia nella casa di cura Villa dei Diamanti, a Lanuvio, Rsa adibita a centro per il coronavirus. Sette persone, fra pazienti e operatori sanitari, trasportate in ospedale in gravi condizioni. Monossido di carbonio fra le possibili cause

Cinque anziani morti in un Covid center alle porte di Roma. Tragedia questa mattina nella casa di cura Villa dei Diamanti di Lanuvio, Rsa adibita a centro per il coronavirus. Dieci pazienti e due operatori sanitari sono stati trovati privi di sensi e cinque pazienti, dopo le primissime verifiche, sono risultati deceduti. A lanciare l’allarme questa mattina un addetto alla struttura dopo essere entrato nella casa di cura in via di Monte Giove Nuovo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri, che stanno cercando di accertare le cause. I pompieri sono presenti con le apparecchiature per rilevare eventuali sostanze tossiche. Sull’episodio indagano i Carabinieri della Stazione di Lanuvio e della Compagnia di Velletri. Sette persone sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni: si tratta di 5 pazienti e di due operatori sanitari soccorsi dal 118.

Monossido di carbonio possibile causa

“Dramma a Lanuvio, alle porte di Roma, deceduti nella notte alcuni anziani ospiti di una casa di riposo, trasportati in ospedale altri. Il monossido di carbonio la possibile causa”. Lo scrivono su Twitter i Vigili del Fuoco.

(Adnkronos)

Domenico Ritorto

Ha lavorato presso Calabria Ora fino al 2012, successivamente presso le Cronache del Garantista nell'anno 2014

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina