CoronavirusDall' Italia

Covid in Italia, il bollettino del 26 gennaio: 10mila casi e oltre 50 decessi

Aumento dei contagi in Italia rispetto a ieri. Cala però la positività. Risalgono i decessi ma scendono gli attualmente positivi al Covid.

In calo, rispetto alla giornata di ieri, il rapporto contagi/tamponi. Oggi, a fronte di 10.593 nuovi casi (di cui 9.707 positivi al test antigenico) con 257.034 test effettuati nelle ultime 24 ore, il tasso di positività è pari al 4,12%. Intanto, la regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 9 casi in quanto giudicati non casi COVID-19.

Inoltre, la Regione Marche comunica che per dal giorno 15/01/2021 i tamponi totali sono stati scorporati in 2 parti: 1) percorso test molecolare e 2) percorso test antigenico. Dalla giornata di ieri 25/01/2021 per un errore nei giorni precedenti sul totale dei tamponi con il test molecolare risultava anche una parte dei tamponi residuali antigenici dei giorni precedenti. Ieri è stato individuato l’errore ed è stata eliminata dai tamponi molecolari la parte residuale di antigenici. 

I dati giornalieri sono così suddivisi:

  • 10.593 casi in più rispetto a ieri
  • 541 deceduti in più rispetto a ieri
  • 19.256 guariti in più rispetto a ieri
  • 69 ricoverati in meno rispetto a ieri
  • 49 pazienti in meno trasferiti in Terapia Intensiva rispetto a ieri
  • 9.095 positivi in meno posti in isolamento domiciliare rispetto a ieri
  • 9.213 gli attualmente positivi in meno in Italia rispetto a ieri
  • 257.034 tamponi molecolari e test rapidi effettuati nelle ultime 24 ore

Incremento giornaliero dei contagi da coronavirus nelle regioni italiane:

  • LOMBARDIA +1.230
  • PIEMONTE +728
  • EMILIA ROMAGNA +993
  • VENETO +746
  • LAZIO +1.039
  • TOSCANA +346
  • CAMPANIA +976
  • LIGURIA +271
  • PUGLIA +995
  • MARCHE +291
  • SICILIA +970
  • P. A. TRENTO +157
  • FRIULI VENEZIA GIULIA +421
  • ABRUZZO +152
  • SARDEGNA +138
  • P. A. BOLZANO +559
  • UMBRIA +275
  • CALABRIA +232 (LEGGI QUI IL BOLLETTINO REGIONALE)
  • VALLE D’AOSTA +2
  • BASILICATA +58
  • MOLISE +14

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina